Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

#AskHarry: Q&A su Twitter con l'allenatore del QPR Redknapp

Harry Redknapp, manager del Queens Park Rangers FC ha partecipato ieri mattina al suo primo Q&A su Twitter. Nei giorni scorsi attraverso i propri account social, il club di Londra ha annunciato l'evento invitando i fan ad twittare le proprie domande all'allenatore usando l'hastag #AskHarry. I fan degli Hoops -soprannome che deriva dai cerchi sulla maglia- hanno sfruttato la rara occasione di interagire con il proprio manager e hanno inviato oltre 25.000 tweets con l'hashtag #AskHarry. 


Siamo abituati a vedere giocatori che interagiscono con i fan attraverso i social media, causando a volte anche problemi legati al corretto utilizzo delle piattaforme, oppure addirittura i presidenti, come nel caso di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli. Ma è raro che gli allenatori facciano lo stesso. Pochi sono i managers con un profilo social attivo: su tutti spicca Neil Lennon del Celtic FC che tiene delle vere e proprie micro conferenze stampa sul proprio profilo Twitter, oppure il manager del Napoli Rafa Benitez che interagisce con i fan offrendo scorci della sua vita privata, notizie e quiz.
Questa mancanza di contatto social tra tifosi e allenatori è data dal fatto che i manager di calcio non hanno tempo per interagire con i propri fan attraverso i social media e spesso -come nel caso di Benitez- si affidano staff di comunicazione che curano per loro il profilo social. Quindi il Q&A su Twitter è il modo migliore per avvicinare allenatore e tifosi: così è stato lo scorso anno quando l'allenatore della Juventus FC Antonio Conte ha interagito con i tifosi bianconeri dopo mesi di silenzio stampa autoimposto dovuto alla squalifica inflitta dalla FIGC. 

Intervistato dal portale Digital- Football.com, Adam Hulme, Multi Media Officer del QPR, ha commentato così l'iniziativa del club:
"Al QPR siamo sempre alla ricerca di modi nuovi e innovativi per coinvolgere e comunicare con i nostri fan attraverso i canali social media del club. Molti fan sono in grado di ascoltare le opinioni di Harry Redknapp, guardando le nostre conferenze stampa in diretta streaming su @OfficialQPR - o piccoli frammenti in TV, ma senza avere realmente le risposte alle loro domande. Dato che raramente i manager di calcio il tempo per impegnarsi con i propri fan attraverso i social media e poiché Harry non è su Twitter , abbiamo pensato di fare la cosa migliore ... #AskHarry appunto."

Il QPR ha scelto un ottimo momento per effettuare il Q&A: la squadra, retrocessa lo scorso anno in Championship, sta viaggiando a vele spiegate verso un ritorno in Premier League e attualmente occupa la seconda posizione in classifica, a due punti dalla capolista Burnley ma con una partita in meno. 

Ecco il video del Q&A con Harry Redknapp:

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email