Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

#PirloIsNotImpressed: la Juventus lancia la sfida ai tifosi sui social

La società bianconera chiama a raccolta i tifosi con l'hashtag #PirloIsNotImpressed. Obiettivo? Riuscire ad impressionare l'impassibile Andrea Pirlo.



Il valore aggiunto dei social media risiede del nome stesso: affiancare il termine 'social' alla parola 'media' fa sì che queste piattaforme si differenzino nettamente dai mezzi di comunicazione tradizionali non limitandosi ad essere semplici canali di informazione, ma anche strumenti di interazione.
Di conseguenza oggi è impensabile concepire i social media come semplici prolungamenti dei comunicati stampa, anche se purtroppo molte società sportive non hanno ancora ben compreso questa distinzione.
Le piattaforme di social networking sono infatti polivalenti e si prestano ad infinite modalità di utilizzo grazie alla gran varietà di tipologie: ne sono un chiaro esempio i social verticali, così chiamati perché dotati di specifiche funzionalità (news stream, video, fotografie, ecc.) e tra cui i più utilizzati sono YouTube, Instagram e Vine.

Tra le società sportive italiane leader nel campo digitale spicca la Juventus che negli ultimi anni ha saputo sviluppare ottimamente la propria offerta digitale fornendo ai propri tifosi contenuti coinvolgenti, facendo leva sulle emozioni dei fan.
Sui social la società bianconera conta un vasta fanbase: 13,5 milioni di fan su Facebook, 1,3 milioni di follower su Twitter, quasi 460 mila su Instagram mentre su Google+ è vicina al traguardo a sei zeri.

Ma un brand come la Juventus non poteva certo trascurare la dimensione internazionale, raggiunta grazie ai successi in campo nel corso della sua storia, e che nell'epoca dei social media ha assunto un ruolo chiave nelle strategie commerciali dei club sportivi. Per questo i bianconeri hanno gettato le basi per un processo di Digital Expansion in paesi strategicamente importanti a livello di marketing con il lancio dei siti web in diverse lingue e degli account social in Inglese, Spagnolo, Indonesiano oltre che ad una forte presenza nel mercato Cinese con i profili inaugurati su Tencent e Sina Weibo.

Il digital team bianconero, guidato dall'abile Head of Media Federico Palomba sta replicando in ambito digitale i risultati eccezionali raggiunti sul campo lanciando iniziative che fanno in breve tempo il giro del mondo riportate anche dalla stamoa tradizionale. Tra queste le più celebri sono state: il primo Q&A con l'ormai ex-allenatore Antonio Conte, la social Choreography, la Colazione col Campione.

A questa lista va aggiunta l'ultima grande idea del digital team: 'Pirlo Is Not Impressed'. Sfruttando l'immagine seria e impassibile di Andrea Pirlo, uno dei senatori dello spogliatoio bianconero, la Juventus ha ideato un contest che dalle premesse sembra già un successo.
Lo scopo del concorso è però arduo: riuscire ad impressionare Andrea Pirlo.
Basta vedere il video di presentazione pubblicato sul canale ufficiale del club su YouTube per capire che per i tifosi bianconeri non sarà certo una passeggiata. Nel cortometraggio il numero 21 bianconero, seduto nei pressi della baua di Sidney guarda la meravigliosa Opera House senza far trapelare la minima emozione. E lo stesso accade poco dopo quando davanto al Maestro bresciano si avvicendano diverse performance di artisti tra cui un giocoliere che fa volteggiare in aria coltelli affilati tenendo un'ascia in equilibrio sul mento, una cantante d'opera e dei freestyler. Andrea Pirlo non si scompone nemmeno quando due splendide ragazze lo invitano a fare surf con loro.
Tutti loro non ci sono riusciti e perciò la Juventus è a caccia di un performer che possa far mutare lo sguardo serio del talento bresciano in un'espressione di stupore. I fan bianconeri potranno provarci realizzando immagini o un video con le loro performance e pubblicarli sui propri canali social utilizzando l'hashtag #PirloIsNotImpressed.


Riuscire ad impressionare Andrea Pirlo, solitamente è lui ad impressionare gli altri con le sue giocate, non sarà certo facile. Ma chissà che qualche tifoso sappia scalfire la dura scorza del Maestro strappandogli un'espressione di stupore e magari anche un sorriso sotto la folta barba 'alla Chuck Norris'.

L'iniziativa #PirloIsNotImpressed fa parte della strategia digitale bianconera ed è in linea con il tono editoriale della società che ha l'obiettivo di avvicinare squadra e tifosi in un rapporto sempre più stretto e amichevole. A testimonianza di ciò anche la recente partecipazione del Presidente Andrea Agnelli all' ASL #IceBucketChallenge per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Raccogliendo la sfida nel numero uno del Verona Maurizio Setti, Agnelli si è messo in gioco direttamente con la complicità dell'A.D. Giuseppe Marotta che, nonostante i fitti impegni di lavoro dovuti al calciomercato, ha trovato il tempo di rovesciare una secchiata d'acqua addosso al suo Presidente.

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email