Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

GunnerCam: la GoPro cambia la prospettiva dei tifosi dell'Arsenal

L'Arsenal ha inaugurato la GunnerCam, una tipologia di contenuto coinvolgente behind-the-scenes che cambia la prospettiva dei tifosi e che potrà essere utilizzata anche durante la stagione, Wenger permettendo.



Nell'epoca della digitalizzazione dello sport, la valorizzazione dei contenuti behind-the-scenes rappresenta uno degli aspetti più apprezzati dai tifosi che possono entrare in luoghi finora inesplorati come il tunnel dello stadio.

L'Arsenal è solo l'ultima delle squadre che ha deciso di portare i propri fan più vicini all'azione offrendo loro una prospettiva nuova di visione dello sport.
Montando una videocamera GoPro sulla mascotte della squadra, il Gunnersaurus Rex, l'Arsenal ha creato la GunnerCam.

Durante l'edizione 2014 dell'Emirates Cup, torneo estivo promosso dalla compagnia aerea di Dubai, il Gunnersauro si è mosso per il tunnel e la panchina distibuendo 'high-five', pacche sulle spalle e abbracci a giocatori, staff tecnico e tifosi. Il tutto ripreso dalla GoPro che per la prima volta ha dato ai tifosi la possibilità di vedere dalla prospettiva della loro mascotte.

Degno di nota è il commento relativo al video su YouTube che sottolinea la differenza tra la Tunnel Cam ideata da altri club, Manchester City e QPR su tutti, e la GunnerCam, un'idea esclusiva dell'Arsenal Media Team.

"Some have Tunnel Cam, none have GunnerCam! Watch exclusive footage as our famous mascot Gunnersaurus gets closer as Benfica and Monaco visit the Emirates Stadium for the 2014 Emirates Cup."


Sarà ora interessante notare se la GunnerCam verrà riproposta anche durante la stagione sportiva che prenderà il via a breve o se rimarrà un'esperimento di mezza estate. Durante l'anno infatti le partite non avranno sempre questa atmosfera amichevole e gioiosa e il digital team dei Gunners vorrà evitare la pubblicazione di video che riprendono Wenger mentre sfoga la tensione su giocatori, assistenti di gara (fornendo così un'eventuale prova TV) o, peggio, sul Gunnersaurus Rex!

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email