Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

FC Barcelona e la monetizzazione dei social media

In una recente intervista a 'El Pais', Didac Lee, Responsabile delle Nuove Tecnologie del club catalano dimostra l'impatto positivo sul business aziendale.

Credit: Didac Lee
Il Futbol Club Barcelona vanta globalmente una fanbase digitale di quasi 135 milioni di tifosi che seguono e interagiscono con il club attraverso i social media. Un dato importante che testimonia il valore e la popolarità del brand Barça in tutto il mondo ma che ha anche positive ripercussioni sul bilancio aziendale tanto che nel caso specifico del club catalano si calcola che il business generato dal club nel mondo digitale equivale a circa 30 milioni di euro, cifra che copre tutte le azioni legate al mondo digitale, come la biglietteria, l'e-Commerce, il Museo, le licenze di sponsorizzazione e i contenuti.

Uno degli artefici del miracolo digitale blaugrana è Didac Lee, Responsabile del Dipartimento Nuove Tecnologie, uno dei più avanzati digital team al mondo che, insieme ai successi ottenuti in campo, ha reso il Barça la squadra sportiva più seguita sui social con più di 72 milioni di fan su Facebook, 12 milioni di follower su Twitter, quasi 10 su Google+, 3,3 milioni su Instagram e oltre 1,5 milioni su Youtube. La capacità strategica del digital team e l'appeal internazionale del Barcellona hanno reso popolare il club blaugrana anche in Cina, dove il club vanta oltre 1,1 milioni di fan su Sina Weibo.

L'introduzione del digitale e lo sviluppo di una strategia di comunicazione sui social media hanno aperto al club nuove vie di commercializzazione, cambiando addirittura il loro modo di negoziare i contratti di sponsorizzazione.

Questo cambio di rotta lo ha ben illustrato Didac Lee, intervistato dal giornalista de 'El Pais' Jordi Quixano: "In passato quando trattavamo ad esempio con uno sponsor cinese, potevamo a malapena raggiungere i destinatari. Oggi invece presentiamo i numeri, i milioni di visitatori che accedono ai contenuti sui siti ufficiali del club, l'eco nelle reti sociali e coloro che troviamo come compagni di viaggio durante le trasferte o la pre-season".
Lee estende il suo discorso anche al business generato dal club nel mondo digitale: "Il digitale ha visto una crescita del 43% negli ultimi tre anni. In funzione di questo, piuttosto che creare un reparto digital  come in tutte le altre squadre, la mia ossessione è quella di digitalizzare completamente il Barça, rendendo tutti i reparti parte integrante della nostra digital strategy". 

La strategia digitale blaugrana si basa sul concetto di 'GLocal', pensare globalmente e agire localmente. In questo modo è possibile portare il brand in ogni parte del mondo, entrando in sintonia con i diversi pubblici geolocalizzati attraverso la produzione di contenuti che soddisfano le loro particolari esigenze. Il web e i social media media hanno avuto un ruolo chiave in questo processo di Digital Expansion tanto che Lee ammette che: "I siti web in lingua locale hanno raddoppiato il traffico negli ultimi tre anni". 
I risultati di risposta del traffico si traducono di conseguenza nella generazione di nuove entrate per il club, rappresentando un valore aggiunto durante le trattative per i contratti di sponsorizzazione attraverso il web e i social media. 

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email