Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Squawka Football App: una nuova esperienza di sport

L'azienda londinese Squawka, ideatrice di uno dei principali siti di statistiche sul calcio mondiale ha annunciato il lancio della nuova app per iPhone: The Squawka Football App.
Già oltre 2 milioni di utenti provenienti da 209 paesi utilizzano la versione desktop di Squawka come supporto live alle partite, ma da oggi sarà possibile ricevere statistiche in tempo reale direttamente sul proprio iPhone. Semplice da utilizzare anche grazie al log-in semplificato attraverso il profilo Facebook degli utenti, Squawka fonda la sua qualità e accuratezza sui dati di Opta Sport, fornitore ufficiale di  statistiche delle principali leghe calcistiche mondiali che annovera tra i suoi clienti la Premier League inglese, la Bundesliga e l'Eredivisie. The Football App Squawka include anche il campionato francese di Ligue 1, la Liga spagnola, la Serie A, la Liga MX, la statunitense MLS, il campionato nazionale brasiliano e le competizioni internazionali come la UEFA Champions League e la UEFA Europa League.
Squawka ha inoltre annunciato per il prossimo futuro nuovi campionati e nuove competizioni internazionali che arricchiranno l'esperienza dell'utente rendendola molto più globale.

Sanjit Atwal, co-fondatore e CEO di Squawka, racconta così il passaggio al mobile:
"Siamo in una posizione unica data dal fatto che abbiamo accumulato un'enorme quantità di dati in un solo anno per capire cosa i tifosi stanno cercando dall'esperienza second screen. Le nostre esperienze in-game si sono dimostrate molto popolari e gli appassionati di sport hanno attinto ai nostri dati in maniera massiccia, ma abbiamo anche capire che sostenere la tua squadra è una passione che sura 24 su 24, 7 giorni su 7 - non finisce quando finisce la partita. L'esperienza deve essere globale e con la mente orientata al tifoso".

Ma le novità così come le strategie dell'azienda non sono ancora terminate:
"The Football App Squawka ha un motore classifica innovativo che permette sia ai fan di catalogare oltre 300.000 diverse permutazioni per squadre e giocatori sia di iniziare o terminare le discussioni di calcio di tutti i giorni. Grazie a questa innovazione possiamo puntare a diventare un punto di contatto giornaliero per gli appassionati di calcio di tutto il mondo.

iPhone Screenshot 4Le prime recensioni dell'app sono ben auguranti: "Per descriverla al meglio potremmo dire che è come avere un mini Gary Neville nel palmo della propria mano. E 'estremamente facile da usare, snella e potente per come traccia i dati attraverso in tempo reale.
Da un punto multimediale incarna la velocità con cui questa industria si sta muovendo e come valore dei dati è diventato importante" scrive Ben Newton della Media Arena.




Squawka si inserisce in un contesto di "Second Screen Experience", ma ritagliandosi uno spazio tutto suo nell'ambito dei matchday data offrendo così ad ogni utente un database di statistiche che renderà ancora più emozionante e completa la fruizione del match. L'app è scaricabile ora su AppStore; per gli utenti Android, il team di Squawka sta lavorando allo sviluppo di una versione per Google Play Store il cui lancio è in programma per i primi mesi del 2014.

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email