Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Twitter vota la Top XI MLS All Stars

La Major League Soccer, massima competizione calcistica degli USA, a partire dal 10 giugno ha chiamato a raccolta i propri tifosi per selezionare i giocatori che prenderanno parte all'All-Star Game del prossimo 31 Luglio contro la formazione italiana dell’AS Roma.

All'inizio del mese di Giugno, lo staff digital della MLS ha creato una lista di giocatori tra i quali ogni supporter può selezionare un portiere e 10 giocatori di movimento che comporranno il suo XI ideale. Inoltre è possibile votare anche via SMS inviando il cognome del giocatore prescelto al numero 22442.

Da oggi è però possibile votare anche via Twitter attraverso lo speciale Twitter Ballot inviando il nome completo del giocatore oppure il suo @nickname accompagnato  dell'hashtag #MLSAllStar
Non vi è alcun limite al numero di tweet di un utente può presentare per qualsiasi giocatore, purchè l’atleta sia presente nella lista. Inoltre ogni utente può votare per più giocatori all’interno di un tweet, ma non può ripetere più volte il nome di un giocatore all’interno dello stesso tweet: in quel caso viene considerato un solo voto.
Il Twitter Ballot durerà fino alle 23.59 di Venerdì 21 Giugno: 36 ore sembrano poche ma sono sufficienti per raccogliere un elevato numero di voti.

Non è la prima volta che negli USA i tifosi vengono coinvolti nella scelta dei giocatori per le varie manifestazioni extra-campionato: già nel 2011 l'NBA adottò un meccanismo simile solo per Twitter utilizzando l'hashtag #NBAallstars. Anche in Europa Twitter è stato utilizzato per eleggere l’UEFA Player of The Year, premio poi assegnato ad Andrés Iniesta.



La MLS è un campionato interessante da analizzare in quanto combina il calcio, sport prettamente europeo, con l'organizzazione tipica degli sport made-in-USA. Per ora il livello tecnico è inferiore ai campionati europei, ma per quanto riguarda l’innovazione nell’utilizzo di piattaforme sociali per coinvolgimento dei tifosi se la può giocare alla pari con i più blasonati campionati del Vecchio Continente.



-->

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email