Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

L’espansione digitale del Liverpool FC

I tifosi sono fondamentali per qualsiasi squadra sportiva. L’impegno dei club è quindi quello di riuscire a soddisfare al meglio i desideri dei propri supporters, non solo attraverso i risultati “sul campo”.

I club sono vere e proprie aziende che hanno la necessità di attuare strategie per fidelizzare i propri tifosi: in questo contesto, i social media svolgono un ruolo importantissimo di coesione tra la tifoseria e il club. Alcune squadre sportive poi, sono talmente importanti da avere tifosi in ogni angolo del globo. In questi casi è necessario saper dialogare con tutti i propri supporters, non focalizzandosi solamente su un gruppo geografico/linguistico specifico.



Il numero delle squadre che pianifica strategie socialmediali geolocalizzate è in aumento: Fc Barcelona, Real Madrid e Chelsea Fc, forti di un grande seguito mondiale sono state tra le prime a creare account specializzati per diversi tipi di pubblico. A queste si è aggiunto recentemente il Liverpool che dopo il lancio dell’account tailandese @ThaiLFC ha deciso di rivolgersi anche ai propri fan indonesiani (@OfficialLFC_ID), indiani (@IndiaLFC), di madrelingua araba (@ LFC_Arabic), spagnola (@LFCEspanol) e francese (@LFCFrance). Come confermato da Lewis Wiltshire, Head of Sports @TwitterUK, tutti gli account attivati dai Reds sono stati verificati e dotati dell'apposita coccarda di certificazione Twitter.





La scelta di “espandersi digitalmente” sembra essere vincente: l’account principale @LFC in lingua inglese conta 1.414.401 followers, mentre gli altri sono in costante crescita:

@OfficialLFC_ID .......... 26.920 followers

@IndiaLFC .......... 4.104 followers

@LFC_Arabic .......... 7.669 followers

@LFCEspanol .......... 5.489 followers

@LFCFrance .......... 1.682 followers

@ThaiLFC .......... 12.735 followers


In Indonesia e Tailandia il parco tifosi del Liverpool sembra essere davvero elevato, mentre per gli altri profili Twitter il numero di followers non è mai inferiore ai 1.000. 

Lo staff della comunicazione del Liverpool, come quelli di Barça, Real e Chelsea prima, è stato capace di comprendere come un’espansione digitale e, quindi una diversificazione e specializzazione del traffico sociale avrebbero comportato una maggiore vicinanza al tifoso. Contemporaneamente ciò da la possibilità di tracciare una mappa geografica dei tifosi Reds nel mondo, definendone il target  entro confini sempre più specifici e controllabili. 

Il Liverpool sembra quindi essere pienamente consapevole dei vantaggi finanziari che si possono trarre operando come leader su un palcoscenico globale attraverso il crescente supporto dei social media.



-->

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email