Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Il cucchiaio di Pirlo e l’ammirazione di Twitter



Quel colpo sotto, quel rigore ha fatto il giro del mondo. Per alcuni è il “cucchiaio” (all’italiana), per altri “paneka”, dal nome del giocatore che lo “inventò” nel lontano 1976. Diversi nomi ma un unico, spettacolare modo di segnare: facendosi beffe dell’avversario, distruggendo le sue certezze.E quando un campione come Pirlo, in diretta mondiale segna un gol così, tutti -addetti ai lavori e non- non possono non esprimere ammirazione per un tale colpo di genio.E così, nell’epoca della comunicazione 2.0, capita che i campioni del calcio mondiale, nonché colleghi di Pirlo esternino le proprie sensazioni alla vista di una tale opera d’arte calcistica attraverso i propri profili di Twitter. Ecco le loro sensazioni 

Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email