Social Media Sports News
_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Nasce Goalterest: il Pinterest del Calcio


Accanto ai social network come Facebook e Twitter definiti orizzontali, poiché trasversali a molti argomenti, si stanno sviluppando social network verticali, cioè monotematici e più specifici. Ecco perché la nascita di Goalterest non stupisce, e nemmeno la data del suo annuncio, avvenuto durante gli Europei, all'indomani della vittoria dell'Italia sull'Inghilterra.
Goalterest è un social network per amanti del calcio dove è possibile vivere il presente e ripercorrere la storia di questo sport attraverso le immagini postate dagli utenti. E' nato da un'idea di Marco Camisani Calzolari, docente di Comunicazione Aziendale e Linguaggi Digitali all'Università IULM di Milano, ed è stato realizzato dalla sua società con sede a Londra, la Digital Ground.


Goalterest si ispira in tutto e per tutto a Pinterest, come ammette lo stesso ideatore Camisani Calzolari:
Abbiamo copiato, lo dico senza tanti giri di parole”, spiega ”Goalterest vuole essere il Pinterest del pallone. L’intenzione però è quella di copiare bene, abbiamo infatti migliorato molti aspetti del software, e interpretare la direzione del mercato”. 


Il nuovo social network ha obiettivi ambiziosi: proporsi come leader sul mercato del social sharing in ambito sportivo, branca questa ancora ben poco frequentata e inesplorata. Inoltre la possibilità di interagire con Twitter e Facebook gioca a favore della rapida diffusione di questo nuovo social network.
Goalterest funziona proprio come Pinterest. Dopo essersi l'iscrizione l'utente può caricare immagini sul suo profilo oppure "repinnarne" altre. Le foto, come per Pinterest, sono classificate per categorie e quindi facilmente individuabili. Interessante e curiosa è la categoria Ti ricordi di...?, una sorta di almanacco fotografico di giocatori troppo presto dimenticati.
La grafica è semplice: nell'intestazione dell’home page ci sono le indicazioni per l'iscrizione l'accesso e il supporto tecnico, l'opzione cambio-lingua e la funzione ricerca. Come Pinterset, consente di attivare il Post Button, trascinabile sulla barra dei preferiti e utilizzabile per "pinnare" qualsiasi immagine trovata sul web sulla propria bacheca utente. Quando si posta da un sito, Goalterest memorizza automaticamente il link dell'immagine in modo da risalire all'autore, evitando così le rognose problematiche legate al copyright.
Insomma, grazie ai socialmedia si sta affermando un nuovo modo di commentare e soprattutto vivere il calcio. E Goalterest, una sorta di Bar dello Sport 2.0, è un'ulteriore passo verso questa direzione.




Francesco Bossoni

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.

Translate

L'autore

Francesco Bossoni è uno studente di Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo (ITA), aspirante giornalista e amante del web e dello Sport. Dalle sue principale passioni -Comunicazione e Sport- egli sviluppa un grande interesse per lo sport digitale e comunicazione sportiva. Decide allora nel 2012 di lanciare sportsays.net, il primo blog italiano dedicato alla comunicazione social in ambito sportivo.


Portfolio website francescobossoni.me

Segui Francesco su Twitter

Collegati con Francesco su LinkedIn

Aggiungi Francesco alle tue cerchie su  Google+

Follow by Email